Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.

HOTPOINT SURVEY 2016: EXPLORE YOUR TASTE

In occasione del lancio della nuova collezione da incasso, Hotpoint ha comunicato i risultati di una ricerca internazionale sui comportamenti, le abitudini e i trend legati al cibo e alla sua preparazione. I dati, per molti aspetti sorprendenti, sono stati raccolti da Computer Aidad Web Interviewing intervistando tra gennaio e febbraio 3.000 famiglie in Italia, Francia, Regno Unito, Turchia e Russia. Ecco i principali. 

 

Edonista, tradizionalista, salutista, pianificatore, sperimentatore. Di che tipo sei?

In Italia e in Turchia prevalgono i cultori del piacere (Pleasure Seekers), in Francia e in Russia la maggioranza si schiera a difesa della tradizione e del pragmatismo, in UK tradizionalisti e superorganizzati sono più o meno alla pari.

 

Dalla chioccia al levriero, dalla pantera al castoro: ecco come gli intervistati si identificano.

Cucinare significa soprattutto prendersi cura della propria famiglia: lo conferma oltre il 40% degli intervistati, in tutti i Paesi. Ma anche l'istinto (Panther) ha la sua importanza, così come il gusto (Greedy Raccoon).

 

Dalla chioccia al levriero, dalla pantera al castoro: ecco come gli intervistati si identificano.

Cucinare significa soprattutto prendersi cura della propria famiglia: lo conferma oltre il 40% degli intervistati, in tutti i Paesi. Ma anche l'istinto (Panther) ha la sua importanza, così come il gusto (Greedy Raccoon).

 

Il cibo è un modo di esprimere se stessi. Quali sono le principali tendenze?

Mangiare in modo più salutare (64%), fotografare il piatto, soprattutto se cucinato con le proprie mani (58%), sperimentare nuovi ingredienti (51%), curare la presentazione per occasioni particolari (47%), aggiungere il proprio tocco personale (28%). Ce n'è per tutti i gusti.